25/05/2022
Protestati e conto corrente: le soluzioni per una diatriba infinita

Protestati e conto corrente: le soluzioni per una diatriba infinita

Essere protestati è una situazione che può far andare le persone incontro ad una serie di problematiche, una delle quali è quella legata alla possibilità di aprire un conto corrente. Sono molte infatti le persone che, in questa situazione, si domandano se sono ancora idonei ad aprire un conto corrente e come fare nel caso possano farlo. Ad oggi qual è la situazione in merito a questo argomento? Nel nostro testo lo andremo a scoprire, e parleremo di quelle che sono le soluzioni per superare quella che possiamo definire come una diatriba infinita.

Soluzioni per un conto corrente da protestati

Sebbene il protesto sia uno dei peggiori provvedimenti che una persona possa ricevere, aprire un conto corrente in seguito ad esso non è certo un’utopia, ma bisogna muoversi in un certo modo. Innanzitutto, bisogna fare una comparazione tra quali sono gli istituti bancari che permettono di potersi presentare a fare domanda nonostante il protesto, e quelle invece che lo considerano un fattore preponderante e quindi ci escluderanno a priori. In questo modo si evita di perdere tempo inutile e velocizzare la procedura.

Fatto questo si deve fare una seconda analisi, in quanto anche all’interno delle banche che permettono di aprire conti correnti anche se si è protestati, ci sono quelle che comunque limitano l’utilizzo di alcuni prodotti o l’accesso a determinate funzioni. Dunque, se si vuole un conto corrente utilizzabile a 360 gradi, si deve fare un’accurata analisi della situazione. A questo punto, si potrà procedere facendo la domanda di apertura di conto corrente come accade normalmente, ovvero presentando la documentazione richiesta comprensiva dei documenti come carta d’identità e codice fiscale in corso di validità.

A seconda della banca a cui ci si rivolge, è possibile che sebbene ci diano la possibilità di aprire il conto anche in seguito ad un protesto, vogliano comunque una garanzia, che consiste in pratica nella firma di avallo di una terza persona, la quale non deve avere ovviamente nessun protesto o qualsiasi altra pendenza a livello giudiziario. Se si vuole evitare questo tipo di situazione è bene quindi scegliere quegli istituti di credito che non prevedono questo tipo di approccio. Vediamo secondo gli esperti di conto correnti per protestati de Il Conto Online, adesso quali sono le due migliori soluzioni ad oggi per aprire un conto corrente da protestati, attraverso la procedura da fare direttamente online.

Uno è contoprotestatiservice.it, sito nel quale già dalla homepage si osservano sezioni dedicate alle informative su come aprire un conto corrente da protestati, e si tratta di una soluzione che non è pensata esclusivamente per privati, ma anche per ditte e professionisti che si sono viste presentare dall’ufficiale giudiziario una notifica di protesto. La cosa interessante che si può notare navigando sul sito è che non solo permettono di aprire questo tipo di conto in maniera rapida e semplice, ma che non hanno una proposta univoca e blindata ma bensì permettono di scegliere il conto corrente che risulta più comodo e congeniale a chi si rivolge a loro.

CONTO AMICO è una ulteriore soluzione per chi si trova nella spiacevole situazione di essere protestato, e grazie ad un team di professionisti preparato e gentile, si ha la possibilità prima di ogni operazione di poterli contattare per avere qualsiasi chiarimento. Non solo, offrono anche un servizio di consulenza che permette ad aziende e privati, senza escludere nessuno, di aprire un conto corrente in modo rapido e semplice. CONTO AMICO apre le porte a chiunque voglia aprire un conto corrente diverso dal classico prodotto bancario, rispetto al quale si risparmiamo un sacco di costi, e si è benvenuti anche se si è protestati, se si è stati segnalati per qualsiasi ragione in qualche particolare banca dati, e infine, anche se si è avuto un fallimento societario. Insomma, un tipo di opportunità che non capita tutti i giorni, e che grazie a CONTO AMICO non è solo una speranza, ma bensì una realtà. Per qualsiasi informazione e per procedere con la richiesta di apertura conto sarà sufficiente recarsi sulla home page.