18/08/2022
Pareti mobili in vetro, un'alternativa raffinata

Pareti mobili in vetro, un’alternativa raffinata

Le pareti mobili rappresentano una soluzione funzionale e pratica per suddividere gli interni. I modelli sono tantissimi, e tra i vantaggi si notano la versatilità e la flessibilità, grazie alla loro messa in opera in modo non permanente possono essere infatti spostate con semplicità, donando alla stanza o all’ufficio un design sempre nuovo. Tra queste, le pareti mobili vetrate sono elementi eleganti e raffinate, dedicate a un ambiente ricercato e dall’atmosfera minimale.

Cosa sono le pareti mobili vetrate?

Le pareti in vetro rappresentano il nuovo trend sul mercato, che dona immediatamente eleganza all’ufficio o alla casa. Il fattore principale è proprio il suo design, leggero e trasparente riesce a donare subito carattere a qualsiasi ambiente. I modelli sono davvero molti, variano in base al numero di strati di vetro di cui sono costituiti. Si può scegliere infatti un doppio strato di vetro oppure uno singolo.

Se si desidera maggior isolamento acustico viene consigliato un vetro più spesso, ma entrambe le soluzioni sono perfette per creare diversi spazi all’interno di una stanza o di un ufficio. Il vantaggio delle pareti in vetro è quello di ripartire gli spazi a disposizione secondo diverse logiche in base alle esigenze. I modelli in vetro sono costruzioni salde e durature che vengono utilizzate come alternativa alle pareti di cartongesso fisse per ottimizzare l’utilizzo dell’ambiente. Un ufficio infatti, oppure anche un ambiente preso in affitto può necessitare di diverse pratiche burocratiche affinché lo si ristrutturi nella maniera più funzionale, ecco perché la versatilità delle pareti mobili permette invece di creare un ambiente senza per forza segnalare al catasto la modifica dell’edificio.

 Fra tutte le pareti mobili presenti sul mercato, quelle progettate in vetro sono perfette per combinare un ottimo risultato estetico finale, luminoso e di grande classe che presenta efficienza sia tecnica, in termini di luminosità e isolamento acustico. Viene infatti spesso impiegato in ambienti di rappresentanza e direzionali dove è importante il valore dell’immagine.

Come vengono realizzate?

Le pareti in vetro sono realizzate seguendo uno specifico processo, infatti la scelta dei materiali è fondamentale. Le pareti in vetro sono realizzate in cristallo temperato con profili in alluminio in modo da permetterne il montaggio. Inoltre si raccorda la parete al pavimento e al soffitto per fornire maggiore continuità della vetrata al fine di una resa estetica ottimale. Le soluzioni che riguardano le pareti mobili vetrate risultano spesso come una parete monolitica, che sembra un’unica vetrata, al fine di creare un ambiente che sembri più spazioso e luminoso.

Di solito si impiegano materiali come il policarbonato che permette di connettere le lastre fra di loro. Il vetro, come si può ad esempio vedere sul sito www.paretimobilirho.it, può essere sia trasparente, che opaco, che satinato. Tra le tipologie a disposizione via quella di abbellire la parete con particolari vetrofanie che conferiscono subito uno stile più eclettico all’edificio.

Per quali ambienti sono adatte?

Le pareti in vetro sono adatte per qualsiasi tipo di ambiente, spesso si è infatti erroneamente abituati a pensare alla casa o all’ufficio come ambienti delimitati da pareti opache. Questo modo di vivere gli spazi può essere anche riduttivo, rendendo trasparenti le pareti si elimina la discontinuità visiva tra le diverse stanze. Ecco perché le pareti in vetro mobili sono dei veri e propri infissi che dividono la casa o l’ufficio. I divisori trasparenti vengono utilizzati in ogni locale, a partire dal soggiorno fino ad arrivare al bagno. Una parete in vetro in cucina o in soggiorno è infatti un ottimo compromesso perché permette di vedere tutte e due le stanze senza che gli odori, i fumi e i vapori della cottura passino dall’una all’altra.

Inoltre la luce, essendo i due ambienti visivamente comunicanti, passa dall’uno all’altro senza che vi siano ostacoli. Un altro luogo dove le pareti in vetro conferiscono una meravigliosa atmosfera, è il bagno, l’ambiente della casa totalmente dedicato alla cura della persona. Una delle caratteristiche più importanti che deve avere è infatti quella di essere un luogo tranquillo e piacevole. Per questo le pareti in vetro con diverse texture o colore permettono di creare un bagno privato che rende lo spazio fresco e armonioso, anche in caso i metri quadrati a disposizione siano pochi.